Chiave: Cerca in
Data iniziale: Data Finale

laRassegnaStampa

01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31
32
33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88

download | 03/07/2009 | La Provincia Kr
Le organizzazioni della Confcommercio e della Confesercenti di Crotone, in un comunicato stampa, ringraziano l'assessore Cesare Spanò per il suo intervento a tutela degli operatori economici.
download | 03/07/2009 | Gazzetta del Sud
Primo obiettivo: i mercati del Mediterraneo. L'iniziativa sull'internazionalizzazione promossa dalla Cciaa mette a confronto le aziende locali e i rappresentanti delle Camere di commercio all'estero.
download | 03/07/2009 | Il Quotidiano della Calabria
Crotone si apre al Mediterraneo. In città gli operatori di sei Paesi. Incontro istituzionale, oggi tocca alle aziende del territorio.
download | 03/07/2009 | Il Crotonese
Così il Mediterraneo si internazionalizza partendo da Crotone. La città ospita i rappresentanti delle Camere di commercio estere.
download | 03/07/2009 | Il Crotonese
Credito, insediato l'osservatorio. Vi hanno dato vita in Prefettura gli enti locali e gli organismi di rappresentanza dei settori. Lobiettivo: trovare un metodo per favorire il rilascio di prestiti.
download | 02/07/2009 | Gazzetta del Sud
Osservatorio sul credito: insediato il tavolo provinciale.
download | 30/06/2009 | Il Crotonese
Salvo il mercatino del primo giovedì: va in via Miscello. La soluzione adottata per tre mesi.
download | 30/06/2009 | Il Quotidiano della Calabria
Ritorna il mercatino il primo giovedì del mese. L'evento spostato in via Miscello.
download | 30/06/2009 | Gazzetta del Sud
La fiera del primo giovedì spostata in via Muscatello. Si è reso necessario dopo aver sistemato accanto allo stadio il mercato in via Manna.
download | 28/06/2009 | Gazzetta del Sud
Azienda speciale, un'idea diversa per il porto. Confronto fra amministratori ed esperti sulle alternative che l'Aspro potrebbe offrire rispetto alla scelta di far parte dell'Autorità di Gioia Tauro.